Il Violino Forum

Il Forum di ViolinistiNet

Chi è in linea
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 26 il Ven Ott 09, 2015 3:16 pm
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

Non sei connesso Connettiti o registrati

violinista autodidatta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 violinista autodidatta il Lun Set 06, 2010 2:59 am

fabbry


Ospite
Secondo voi posso imparare a suonare il violino da autodidatta?
non voglio diventare un grande violinista, mi basta saper suonare alcuni pezzi
facili, magari pezzi miei. Suono già da diverso tempo la chitarra e il basso come autodidatta.
Pensate che sia possibile?
cyclops

2 Re: violinista autodidatta il Lun Set 06, 2010 10:52 am

carlotta


Ospite
è un gran casino da solo! Basketball bom

3 Re: violinista autodidatta il Mer Set 08, 2010 3:45 pm

Admin


Admin
Si effettivamente diventare dei professionisti studiando da autodidatta è praticamente impossibile..
anche solo per il semplice motivo che hai bisogno di una quantità innumerevoli di riscontri e verifiche esterne..

ci sono dei libri comunque:

uno è edito da Curci, si chiama "Le Basi del Violino"...

poi cè anche "Metodo di violino autodidatta" di Reitano Angela

tutte le info le trovate anche qui

study

Vedi il profilo dell'utente http://violinistinet.forumitalian.com

4 violinista autodidatta il Ven Set 10, 2010 8:58 am

enrico


Ospite
Secondo me è possibile partendo da una certa base: io ho ricevuto i primi rudimenti 5 anni con un maestro quando ero ragazzo ed ora mi sono rimesso su e da solo riesco ad andare avanti!
Questo anche perchè se vai da un maestro non considera il grado di preparazione che hai ed inizia da capo come se non avessi mai suonato, ed io suono musica popolare in pubblico!

5 autodidatta il Dom Nov 21, 2010 10:52 am

W Pagani


Ospite
Cia a tutti! Secondo me non è possibile imparare a suonare "bene" il violino da autodidatta, anche per suonare semplici melodie bisogna come minimo imparare a tenere e usare l'archetto e questo si acquisisce con il controllo continuo da parte del Maestro che ha il compito di non far prendere vizi e che spiega come ottenere dei suoni piuttosto che altri, il violino non ha infatti solo la difficoltà dell'intonazione che con molto esercizio e con un buon orecchio si può anche superare da autodidatti ma ha soprattutto il problema del suono e questo è dato da tanti trucchi del mestiere che solo un Maestro può insegnare. Se poi ci si accontenta allora è un altro discorso...

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Argomenti simili

-

» Fingerstyle, come iniziare?

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum