Il Violino Forum

Il Forum di ViolinistiNet

Chi è in linea
In totale c'è 1 utente in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 1 Ospite :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 26 il Ven Ott 09, 2015 3:16 pm
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

Non sei connesso Connettiti o registrati

della corretta intonazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 della corretta intonazione il Mer Set 05, 2012 11:45 pm

Ritorno sull'argomento con titardo in quanto mi vergogno un pò della risposta. Visto che la "tastiera virtuale" dovrebbe arrivare dall'Australia, mi sono deciso ad applicare i "nastrini". Ho calcolato le frequenze delle varie note e quindi le esatte distanze dal capotasto. Ho messo i "nastrini" solo in alcuni posti chiave. Mi sono molto utili soprattutto per i cambi di posizione (in particolare per quelli continui; quelli cioè in cui si cambia di posizione di uno o di mezzo tono continuamente). Anche così, comunque, raramente il tuner accende un bel verde speranza. Mi chiedo, però, quante sono le persone, al di fuori ovviamente degli addetti ai lavori, che hanno un udito raffinato come quello del tuner?. Credo che accenda il rosso anche per un quarto di hz di scarto rispetto la frequenza esatta. Ciao Rodolfo

Vedi il profilo dell'utente

2 Re: della corretta intonazione il Gio Set 20, 2012 7:06 pm

Ciao, Rodolfo, bentrovato!
Per quanto riguarda l'intonazione, a mio avviso i vari tuners non saranno mai soddisfatti, nemmeno se li confronterai con i tasti di un pianoforte appena accordato! Purtroppo, o per fortuna, le macchine non riescono a sostituirci in toto... Il mio consiglio è di seguire il tuo orecchio e la tua ispirazione, sono sicuro che ne guadagnerai moltissimo in termini di "piacere di suonare". Ovviamente far caso all'intonazione delle note è cosa importante, non mi fraintendere: ma le frazioni di semitono o robe simili, che solo l'accordatore elettronico può cogliere, credimi, non fanno testo! Smile

Vedi il profilo dell'utente

3 della corretta intonazione il Dom Set 23, 2012 9:45 am

Quello che mi dici sulla corretta intonazione mi rincuora moltissimo in quanto riflette il mio modo di suonare e di intendere la musica. Io, poi, che suono solo per me stesso, la finalità di suonare è quella di ottenere piacere da quello che riesco a ricavare dal suono del violino. Grazie. Ciao Rodolfo

Vedi il profilo dell'utente

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum